A cura della Redazione – “Mens sana in corpore sano”: per avere una mente sana è necessario curare anche il proprio corpo. Infatti è risaputo che uno stile di vita sano e naturale, il praticare attività come lo yoga, la meditazione o della semplice attività fisica anche all’aria aperta aiuta a prevenire alcune patologie legate allo stress.

In Italia il mercato del wellness ha un giro d’affari che supera i 22 miliardi di euro, sempre più persone si dedicano alla cura del corpo, circa 40 milioni di italiani praticano attività sportiva. Anche il mondo del wellness travel è in forte crescita e molti italiani scelgono hotel con spa per concedersi momenti di puro relax in modo da combattere lo stress di tutti i giorni.

Da qui l’idea da dare una vetrina al benessere, con il cuore del Festival che sarà costituito da oltre 200 qualificati espositori di prodotti e servizi per la salute di corpo, mente e spirito. Sotto lo stesso tetto troveranno spazio erboristeria, alimentazione biologica e vegetariana, cosmesi certificata, cure e trattamenti naturali, abbigliamento in fibre vegetali e accessori ecologici ed eco-compatibili per la casa e la cura della persona.
La prima edizione di Brixia Benessere Festival proporrà Cosmo Bio Planet, un’area dedicata alla cosmesi naturale e biologica certificata. Scegliere un cosmetico bio certificato significa essere sicuri che non conterrà sostanze dannose, tossiche o allergizzanti; non saranno stati impiegati OGM e non si avrà fatto ricorso alla sperimentazione sugli animali; infine non saranno state impiegate radiazioni ionizzanti.

Per gli amanti dei massaggi All’interno all’ampia area RELAX saranno offerti, da Body Mind Center, gratuitamente 500 massaggi eseguiti da operatori qualificati esperti di shatsu, massaggio olistico, digitopressione Jin Shin Do e riflessologia del piede.

Due giornate all’insegna anche dello YOGA declinato in ogni sua forma con lezioni gratuite e aperte a tutti.
Non è necessario prenotarsi ma basterà solo indossare abbigliamento comodo e accedere scalzi sul tatami (occorre un tappetino o un asciugamano).

In una rassegna dedicata al benessere non poteva mancare la danza orientale, conosciuta anche come Danza del Ventre o Belly Dance, con numerosi “stili” che si differenziano in base alla loro provenienza geografica e alla musica che li caratterizza. Questa danza ha origini antichissime, che risalgono alla costituzione delle prime civiltà. I movimenti rotatori e sinuosi di questa danza richiamano gli antichi culti della fertilità, come quello della “Dea Madre”.

Ma il benessere non può dimenticare l’arte, così prenderà vita anche il primo BRIXIA Body Painting Contest.
Il body painting è una particolare forma d’arte che ha origini molto antiche e consiste nel dipingersi il corpo: o completamente, o in alcune sue parti. Il tema scelto per questa edizione è “SIMBOLI”, gli artisti dovranno creare dipinti inerenti a questo tema e scatenare la loro fantasia per creare un’opera il più originale possibile, considerando che l’interpretazione sarà uno dei canoni di valutazione che la giuria di esperti dovrà votare.

Brescia è pronta da diventare la Leonessa del benessere.

Iscriviti alla newsletter e riceverai il ticket ridotto.

website
www.brixiabenessere.it

social
facebook.com/brixiabenessere/
instagram.com/brixiabenessere