A cura della redazione – Oggi 17 maggio si celebra la Giornata Mondiale contro l’Ipertensione. Pur non essendo in sé una malattia, l’ipertensione rappresenta la prima causa di mortalità a livello mondiale; nella maggior parte dei casi, non dà sintomi e non ha neanche cause evidenti. In particolare, l’obiettivo della giornata è la Campagna Mondiale di Sensibilizzazione per la Lotta all’Ipertensione Arteriosa, quindi aumentare la consapevolezza sul controllo della pressione e le attività di cura e prevenzione al riguardo. A livello mondiale, la giornata è promossa dalla World Hypertension League. In Italia si stima che più di 15 milioni di persone soffrono di ipertensione, in tutto il mondo la cifra raggiunge supera il miliardo e mezzo. A causa di malattie vascolari, in Italia si registrano all’anno circa 280 mila decessi, 8 milioni e mezzo quelli in tutto il mondo.

Resta aggiornata visitando il sito sito della Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa.